Il mio profiloLogin 

71814 - Locomotiva elettrica Ae 8/14 11851, FSS

Compagnia ferroviaria: FFS   |
Matricola Ae 8/14 11851   |
Epoca: IV   |
Scartamento: H0   |
Sistema di alimentazione: 2L - Digitale   |
Locomotiva doppia elettrica Ae 8/14 11851 delle Ferrovie Federali Svizzere.

Nuovo design!

■ Nuovo design per una locomotiva inconfondibile con muso dell'Ae 6/6
■ Tergicristalli applicati separatamente con precisione
■ Stemma cromato sulle due estremità
■ Pantografo in filigrana
■ Ciascuna delle due metà della locomotiva è azionata da un motore (modalità digitale con 2 decodificatori controllati tramite un indirizzo)
■ Illuminazione della cabina ad azionamento digitale



Per poter trainare i sempre più pesanti treni attraverso il San Gottardo, il consiglio di amministrazione delle Ferrovie Federali svizzere ha deciso di costruire enormi locomotive doppie. Nel 1931 le FFS misero in servizio il modello Ae 8/14 11801. Oltre al concept tecnico, anche il design esterno delle due unità locomotiva Ae 8/14 si ispirano fortemente alla Ae 4/7. Questo mostro è in grado di rimorchiare 2000 t in pianura e 1760 t su una pendenza del 16‰, mentre su una pendenza di montagna del 26 ‰ ha un carico di trazione di 770 t. Questo gigante ha una lunghezza di quasi 34 m e un peso totale di 247 t.

Nel 1932 le FFS ricevettero un'altra Ae 8/14, alla quale fu assegnato il numero 11851. Diversamente dalla 11801, però, non fu sviluppata da SLM e BBC, ma da SLM e MFO. Senza alterare le dimensioni d'ingombro e il peso totale, fu possibile aumentare la potenza installata addirittura fino a 6070 kW (8250 CV). In luogo del sistema di trasmissione Buchli, però, la 11851 montò la trasmissione universale SLM con sedici motori di trazione. Se da un lato questa soluzione aumentava la potenza, dall'altro risultava anche estremamente rumorosa, incline ai guasti e antieconomica. In occasione della conversione del 1961, la locomotiva fu dotata di nuove cabine di guida saldate con posto a sedere per il macchinista, identiche a quelle delle nuove locomotive Ae 6/6. La 11851 rimase in servizio in questo stato semi-modernizzato fino al 1976. Nel 1977 fu portata in disfacimento a Bellinzona e successivamente demolita a Biasca.



Il nostro attuale modello H0 riflette la locomotiva in questo stato suo semi-modernizzato degli ultimi 15 anni di impiego, con l'aggiunta di nuove funzioni nella versione digitale.
Dettagli
Download
Pezzi di ricambio
General data
Agganciamento
Portaganci a norma NEM 362 ed cinematica per agganci corti
Raggio minimo
358 mm
Numero assi con cerchioni d’aderenza
2
Numero assi motorizzati
8
Volano
Electrical
Interfaccia
Interfaccia elettrica PluX22 per unità di trazione
Faro frontale
Cambio di luci fedele all'originale svizzero
Decoder digitale
PluX22
MX645P22
Suoni
Illuminazione a LED
Luce frontale a LED
Funzione luci aggiuntiva
Condensatore tampone
Measurements
Lunghezza compresi respingenti
391 mm

Prodotti utilizzati


 
Set da 6 pz.: Treno merci “Gotthard...
N. art.: 76051
Locomotiva elettrica Ae 8/14 11851,...
N. art.: 79814
Locomotiva elettrica Ae 8/14 11851,...
N. art.: 71813
 
 
106109
Hauptschalter + Isolator 1 m.L
2,75 €
 
informazioni
ProdottiIn evidenzaAttualitàRivenditoriServiceChi siamo